Turchia, cultura e società

Category archive

Scritture - page 2

Scrivere la libertà

in Scritture by

Certo non immaginava forse che un giorno sarebbe diventato scrittore Selahattin Demirtaş. E chissà se aveva messo in conto di finire in carcere. Ma la scrittura e la galera vanno spesso insieme in Turchia. Avvocato, difensore dei diritti umani, Demirtaş nel 2014 si era lanciato in una sfida senza speranze contro Recep Tayyip Erdoğan, candidandosi…

Leggi tutto

Corone

in Racconto by

Come in tutto il paese anche a Arkanya subito prima del colpo di stato correvano quei brutti giorni. Ma qui la situazione era un po’ diversa.

Leggi tutto

Gezi poetico

in Scritture/Versi by

Le proteste di Gezi ebbero una fortissima carica creativa che coinvolse anche i poeti. Di seguito vi proponiamo una poesia di Cihat Duman tratta dall’antologia a cura di Cenk Gündoğdu, 2000’ler Şiiiri Antolojisi, İstanbul: Kırmızı Kedi Yayınları 2017 e un’altra di Cenk Gündoğdu pubblicata sulla rivista Varlık di Luglio 2015. Segnaliamo inoltre la poesia Gezi Parkı di Tuğrul Tanyol e Maschera antigas,…

Leggi tutto

Yabu

in Racconto/Scritture by

“Quanti anni sono che non vedi tutto questo?” ha chiesto Enver.
Per un tratto ho lasciato scorrere gli occhi sui tetti di mattoni, sul filo spinato che si allungava lungo la ferrovia, sulla terra di Siria tra il filo spinato e più in là, sul villaggio di Resulayn seppellito nel buio della sera.

Leggi tutto

Identità, memoria e nazione, nuovo volume collettaneo

in In Italia/Scritture by

La Firenze University Press ha recentemente pubblicato un volume collettaneo interamente dedicato alla Turchia. Soggettività, identità nazionale, memorie. Biografie e autobiografie nella Turchia contemporanea esplora il rapporto tra passato individuale e storia nazionale nelle opere biografiche e autobiografiche di autori che hanno attraversato il Novecento, secolo di rapidi, enormi cambiamenti. Attraverso l’analisi di confessioni, memorie,…

Leggi tutto

Come tutti

in Racconto/Scritture by

D’altronde non è che mangi un granché, ho sparecchiato del tutto. Per pranzo non vado a casa, in ufficio guardo il paese dalla finestra della stanza che lo stato mi ha assegnato fumando sigarette e bevendo tè.

Leggi tutto

Avesta, nove titoli ritirati

in No Censura/Scritture by

Avesta Yayınları  è la prima casa editrice in Turchia che pubblica libri in lingua curda. Con sede a Diyarbakır, a 23 anni dalla sua fondazione resta la più importante – insieme alla casa editrice Lîs che si occupa principalmente di letteratura in curdo –  nella diffusione di saggi storici e sociologici sul Kurdistan, racconti e storie…

Leggi tutto

Haydar Ergülen
Tre poesie

in Scritture/Versi by

Iniziamo da oggi una rubrica dedicata interamente alla poesia: Versi, a cura di Nicola Verderame, una volta al mese vi propone le poesie dei maggiori poeti turchi per lo più inediti in italiano. Cominciamo con Haydar Ergülen La frase canonica che apre le traduzioni di poesia straniera è “X è uno dei massimi poeti del paese Y…

Leggi tutto

“Tre manifesti per la libertà”
di Ahmet Altan
in libreria

in In Italia/Scritture/Società by

Le edizioni e/o continuano a sostenere l’opera dello scrittore e giornalista Ahmet Altan di cui hanno già pubblicato il romanzo Scrittore e assasino e preparano la pubblicazione di “Quartetto Ottomano”. Per la collana Assolo in uscita il 26 aprile il volume Tre manifesti per la libertà nella traduzione dall’inglese di Silvia Castoldi. Il libro si apre con una lettera…

Leggi tutto

Go to Top