Turchia, cultura e società

“Come la ferita di una spada” di Ahmet Altan
in libreria

in Brevi/In Italia

Uscito in libreria per le edizioni e/o il primo volume di Quartetto Ottomano dello scrittore Ahmet Altan dal titolo Come la ferita di una spada.
Quinto romanzo dello scrittore, pubblicato nel 1998 dalla casa editrice Can e ripubblicato da Everest a partire dal 2013,  è stato premiato nel 1998 dal premio di letteratura per il romanzo intitolato a Yunus Nadi. Sono oltre quaranta le ristampe del romanzo in Turchia.

Una storia ambientata nel cuore dell’impero ottomano ferito, nella seconda metà dell’Ottocento, la storia di Mehpare, una giovane e bellissima donna data in sposa al religioso e conservatore Sheyh Efendi divorato dai contrasti interiori e dal senso di colpa per la sensualità che la donna risveglia in lui. Ripudiata, Mehpare incontra e s’innamora di Hikmet Bey, un giovane che gravita nell’ambiente di palazzo appena rientrato dalla capitale d’Europa, Parigi.
Una storia di passioni e d’amore parallela alla Storia, in cui le correnti moderniste e occidentali scuotono profondamente e con violenza l’impianto tradizionalista e religioso di un impero in disfacimento dilaniato da  contraddizioni e contrasti.

Come la ferita di una spada di Ahmet Altan
(tit. or. Kılıç yarası gibi, Can 1998, Everest 2013)
trad. dal turco di Paola Ragazzi e Claudio Ombegari
Casa editrice e/o, 2018, pp.384
ISBN  9788866329770
€18

Latest from Brevi

SineMardin

Si apre il 2 novembre il dodicesimo appuntamento con il Festival Internazionale

Vietato diffondere

il distretto di Çukurca in provincia di Hakkari, all'estremo confine sud orientale

Chiuso ufficio LGBTI

Durante la settimana dell’orgoglio di Istanbul l’ufficio SPOD (Associazione per l’Identità Sessuale
Go to Top