Turchia, cultura e società

Premiata la traduzione del poeta Tuğrul Tanyol

in In Italia

Il Premio per la traduzione poetica “Benno Geiger”, categoria giovane traduttore, quest’anno è stato attribuito a Nicola Verderame per la traduzione del poeta turco Tuğrul Tanyol. Il premio è stato assegnato lo scorso 19 ottobre durante una cerimonia sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, nella sede della Fondazione Giorgio Cini, promotrice dell’iniziativa.

Tuğrul Tanyol (Istanbul 1953) è uno dei massimi lirici turchi contemporanei. La sua carriera inizia nei primi anni Ottanta e da allora pubblica dieci raccolte di poesia insignite dei premi nazionali “Behçet Necatigil”, “Attilâ İlhan” e del premio “Europa in Versi” alla carriera. La raccolta Il vino dei giorni a venire – Poesie scelte 1971-2016 raccoglie novantanove poesie con testo turco a fronte e ripercorre l’attività di un poeta che ha fatto della bellezza uno strumento di impegno politico.

 

Tuğrul Tanyol, Il vino dei giorni a venire – Poesie scelte 1971-2016
Traduzione e cura di Nicola Verderame
Giuliano Ladolfi Editore, 2016, pp. 278
ISBN 978 88 6644 307 0
20,00 €

Latest from In Italia

Go to Top