Turchia, cultura e società

“Tre manifesti per la libertà”
di Ahmet Altan
in libreria

in In Italia/Scritture/Società

Le edizioni e/o continuano a sostenere l’opera dello scrittore e giornalista Ahmet Altan di cui hanno già pubblicato il romanzo Scrittore e assasino e preparano la pubblicazione di “Quartetto Ottomano”. Per la collana Assolo in uscita il 26 aprile il volume Tre manifesti per la libertà nella traduzione dall’inglese di Silvia Castoldi.

Il libro si apre con una lettera scritta da 51 premi Nobel per la scarcerazione di Ahmet Altan condannato all’ergastolo il 16 febbraio scorso. Sono pubblicate poi le tre difese giudiziarie scritte dallo stesso autore in cui sono espressi i fondamenti di giustizia del paese e viene dimostrata l’infondatezza delle accuse.

L’intero ricavato della vendita del libro sarà devoluto a sostegno delle spese legali dell’autore.

Ahmet Altan, nato nel 1950, è uno dei giornalisti e scrittori di successo tra i più conosciuti in Turchia. Entrato in parlamento nel 1967 come candidato socialista, dal 1974 si dedica al giornalismo. Caporedattore del quotidiano Milliyet nel 1995 viene licenziato per pressione dello Stato Maggiore e condannato a venti anni con condizionale per una sua satira. Nel 1999 con gli scrittori Orhan Pamuk e Yaşar Kemal redige una dichiarazione per i diritti dell’uomo e i diritti culturali dei curdi. Nel 2007 fonda il giornale Taraf dal quale dimissiona nel 2012.  Nel 2008 viene accusato di insulto alla nazione turca in seguito a un suo articolo dedicato alle vittime del genocidio armeno. Nel 2011 riceve il premio per la pace dedicato a Hrant Dink. Spirito critico della società turca è arrestato insieme al fratello Mehmet il 10 settembre 2016. Liberato dopo dodici giorni è arrestato di nuovo dopo ventiquattr’ore con l’accusa di appartenenza a un’organizzazione terroristica e tentato rovesciamento della Repubblica e condannato all’ergastolo il 16 febbraio 2018.

 

Tre manifesti per la libertà di Ahmet Altan
trad. dall’inglese Silvia Castoldi
Casa editrice e/o, 2018, pp.192
ISBN  9788866329831
€5

 

Latest from In Italia

Go to Top