Turchia, cultura e società

Le Giornate del Cinema Muto, sguardo sulla tecnologia

in Eventi in corso/Schermi

Dal 5 al 9 dicembre si terrà  la quinta edizione de Le Giornate del Cinema Muto di Istanbul.

Dopo una quarta edizione dedicata alla danza, quest’anno il tema del festival è la tecnologia, un modo per rendere omaggio anche al cinema stesso.

“Il periodo in cui è nato il cinema è un periodo in cui l’industrializzazione si è diffusa con una velocità incredibile. La tecnologia si sviluppava velocemente in ogni campo, nuove macchine prendevano il loro posto nella vita di tutti i giorni. Le nuove condizioni di lavoro introdotte dalla catena di montaggio, le automobili che piano piano hanno invaso le strade cambiando per sempre il volto delle città, gli aeroplani che realizzavano il sogno di scalare il cielo, il telegrafo che accorciava le distanze, la radio, il telefono e simili invenzioni hanno attratto continuamente il cinema, anch’esso frutto dei progressi di quella stessa tecnologia. Quest’anno Le Giornate del Cinema Muto di Istanbul incontrano i cinefili per la quinta volta e per cinque giorni verranno proiettati film che raccontano lo sguardo del cinema sullo sviluppo tecnologico. Saranno seguite le tracce dei legami tra il cinema, di per sé  straordinaria invenzione tecnologica, e le novità tecnologiche dell’epoca attraverso documentari, film di finzione e di fantascienza che spostano la fantasia ai suoi limiti.” (Dalla rivista Altyazı Novembre/Dicembre 2018).

Come ogni anno verranno proiettate le ultime versioni restaurate delle pellicole e le musiche saranno riprodotte dal vivo da musicisti di fama internazionale. Il festival sostenuto e supportato dalla Cineteca di Bologna, l’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, l’Eye Filmmuseum   (Amsterdam), la Cinémathèque Française (Parigi) e la Filmoteca Narodowa (Varsavia), quest’anno è realizzato in collaborazione con la Sinematek di Istanbul, la seconda cineteca della storia della Turchia di prossima apertura a Kadıköy.

Nella giornata di apertura del festival sono in programma proiezioni dedicate all’avanguardia francese di Marcel L’Herbier con L’inhumaine del 1924 e alla produzione sovietica del 1928 con Oblomok Imperii (Frammenti di un impero)

Il festival si svolgerà nelle sale di Akbank Sanat Merkezi, Fransız Kültür Merkezi, Kadıköy Sineması e Bomontiada ALT.

Qui il programma

5. Uluslararası Istanbul Sessiz Sinema Günleri / 5th International Istanbul Silent Cinema Days – Trailer

Festival trailer'ımız yayında! / Our festival trailer is now on!

Gepostet von Sessiz Sinema Günleri / Istanbul Silent Cinema Days am Montag, 26. November 2018

Latest from Eventi in corso

Büyük Resim

In occasione del 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, giovedì

SineMardin

Si apre il 2 novembre il dodicesimo appuntamento con il Festival Internazionale
Go to Top