Turchia, cultura e società

Tag archive

censura

Cumartesi anneleri

in Fotoreportage/Schermi/Società by
  • 10-_27-04-1996.jpg
  • 4-_15-07-1995.jpg
  • 1-27-05-1995.jpg
  • 7-_16-03-1996.jpg
  • 8_-30-03-1996.jpg
  • 5-_20-01-1996.jpg
  • 1-3.jpg
  • 6.jpg
  • 3.jpg
  • 9-_13-04-1996.jpg
  • 2-03-06-1995.jpg
  • 11-_10-08-1996.jpg
  • 4.jpg
  • 12-_05-10-1996.jpg
  • 5.jpg
  • 14-_26-10-1996-1.jpg
  • 23-_19-12-1998-2.jpg
  • 40007.jpg
  • 2-3.jpg

Dal 27 maggio 1995 ogni sabato alle ore 12.00 le “Cumartesi anneleri” (madri del sabato, in turco) si riuniscono nella piazza Galatasaray di Istanbul. Un gesto per non far dimenticare i figli, vittime di omicidi extragiudiziari o scomparsi dopo essere stati presi in custodia cautelare. Accompagnate da attivisti per i diritti umani e altri parenti…

Leggi tutto

Chiuso ufficio LGBTI

in Brevi/No Censura by

Durante la settimana dell’orgoglio di Istanbul l’ufficio SPOD (Associazione per l’Identità Sessuale delle Politiche Sociali e Lavori sulla sessualità), tra gli organizzatori degli eventi, ha annunciato di dover rimandare e sospendere le proprie attività ed è stato chiuso sino a contrordine. Si è arrivati a questa decisione dopo che la sera del 26 giugno durante…

Leggi tutto

Vignettista in carcere per vilipendio

in No Censura/Tratti by

Il vignettista e fumettista Nuri Kurtcebe è stato arrestato ieri a Yalova, nel nord-ovest della Turchia. L’artista, 69 anni, è stato condannato a un anno, due mesi e quindici giorni di reclusione per vilipendio al presidente della Repubblica Recep Tayyip Erdoğan ed è stato detenuto nel carcere di Yalova. È invece delle ultime ore di oggi…

Leggi tutto

Avesta, nove titoli ritirati

in No Censura/Scritture by

Avesta Yayınları  è la prima casa editrice in Turchia che pubblica libri in lingua curda. Con sede a Diyarbakır, a 23 anni dalla sua fondazione resta la più importante – insieme alla casa editrice Lîs che si occupa principalmente di letteratura in curdo –  nella diffusione di saggi storici e sociologici sul Kurdistan, racconti e storie…

Leggi tutto

Censurati i movimenti LGBTI

in No Censura/Società by

Dopo la proibizione a tempo indeterminato a Ankara di qualunque attività, proiezione, spettacolo, discussione pubblica e manifestazione culturale a carattere LGBTI sulla stessa scia si muove il comune di Beyoğlu a Istanbul. Con un comunicato stampa del 24 novembre l’amministrazione del distretto di Beyoğlu comunica che “per il rischio di essere contrario all’ordine costituzionale e…

Leggi tutto

Interrotta la première turca di Human Flow

in No Censura/Schermi by

La proiezione di Human Flow di Ai Weiwei è stata interrotta durante la sua première turca il 22 ottobre. Il documentario dell’artista dissidente cinese – a cui tra l’altro è stato di recente assegnato il premio Hrant Dink – era il primo film in gara all’Antalya Film Festivali, il più importante festival del cinema in…

Leggi tutto

Contestata mostra d’arte contemporanea per presenza nudi

in No Censura by
Donne nel cortile (1899), dipinto del principe Abdülmecid

L’esposizione “La porta si apre a chi bussa” (“Kapı çalana açılır”) organizzata presso la villa del principe Abdülmecid II (sulla sponda asiatica del Bosforo) lo scorso 22 ottobre è stata sorpresa da una violenta irruzione. Nel corso della mostra, realizzata in parallelo alla 15esima Biennale di Istanbul, alcune persone sono entrate nel palazzo gridando: ‘è…

Leggi tutto

Go to Top