Turchia, cultura e società

Category archive

Fotoreportage

Ritratto di una teatrante nell’era del cyberpunk

in Fotoreportage/Società
  • 2-copia.jpg
  • 223.jpg
  • 224.jpg
  • 225.jpg
  • DSC05727.jpg
  • DSC06351.jpg
  • DSC07971.jpg
  • DSC08178.jpg
  • DSC08238.jpg
  • DSC09573.jpg
  • DSC09652-1.jpg

Nel corso della storia le strade di Beyoğlu sono state casa per numerosi ubriachi, ladri, assassini, donne di strada, sfruttatori, pittori, cineasti, avventurieri, marinai, facchini, spacconi, nottambuli, dervisci, bambini di strada, transessuali, senza tetto, spacciatori, tossici, musicisti e per tutti i senza approdo di una società di settanta milioni di persone. Ma Beyoğlu non è…

Leggi tutto

La città dell’eterno confine: Ani

in Fotoreportage/Schermi
  • MG_6543.jpg
  • MG_6557.jpg
  • MG_6585.jpg
  • MG_6638.jpg
  • MG_6679.jpg
  • MG_7345.jpg
  • 2B5A2801.jpg
  • 2B5A2842.jpg
  • 2B5A2844.jpg
  • 2B5A2907.jpg
  • 2B5A3774.jpg
  • 2B5A3837.jpg
  • 2B5A9847.jpg
  • 2B5A9891.jpg
  • 2B5A9906.jpg
  • IMG_7226.jpg

L’Antica Città di Ani (Ani Antik Kenti), conosciuta anche con il nome di Ani Harabeleri (Rovine di Ani), si trova nel villaggio di Ocaklı, situato nel distretto Arpaçay della città di Kars. Questa antica città ubicata in un’importante posizione strategica sul confine turco-armeno, negli anni 961-1045, durante la dinastia bagratide, è servita come capitale del regno…

Leggi tutto

I cantieri navali di Tuzla

in Fotoreportage/Società
  • 0001.jpg
  • 0002.jpg
  • 0003.jpg
  • 0004.jpg
  • 1.jpg
  • 0006.jpg
  • 0007.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 0011.jpg
  • 0012.jpg
  • 0013.jpg
  • 4.jpg
  • 0015.jpg
  • 0016.jpg
  • 5.jpg

“Bu gemi bir kara tabut” (Questa nave è una bara scura), verso tratto dalla poesia di Nazım Hikmet Il Pescatore Giapponese, è il sottotitolo di un reportage fotografico scattato nel 2010 dalla fotografa Nuray Uysal, incentrato sulla denuncia delle morti sul lavoro nei cantieri navali di Tuzla, quartiere della periferia di Istanbul. Nella descrizione del suo lavoro Nuray Uysal scrive:…

Leggi tutto

L’ultimo respiro di Hasankeyf

in Fotoreportage/Schermi
  • 01_22.jpg
  • 02_1a.jpg
  • 03_15.jpg
  • 04_4.jpg
  • 05_6.jpg
  • 06_20.jpg
  • 07_9.jpg
  • 08_3-jpg.jpg
  • 09_15.jpg
  • 10_2.jpg
  • 11_13.jpg
  • 12_8a.jpg
  • 13_5.jpg
  • 14_19.jpg
  • 15_24a.jpg
  • 16_29-jpg.jpg
  • 17_16a.jpg
  • 18_18a.jpg

Hasankeyf, luogo che divide il fiume Tigri in due parti e che con i suoi dodicimila anni di storia ha ospitato molte civiltà divenendone la capitale, ha mantenuto la sua importanza strategica nella storia. Nella cittadina di Hasankeyf, che dal 1990 è diventata provincia della città di Batman, erano ancora presenti le prime grotte abitate…

Leggi tutto

Ayıp Şehir

in Fotoreportage/Schermi
  • Ayıp-Şehir-1.jpg
  • Ayıp-Şehir-21.jpg
  • Ayıp-Şehir-7-1.jpg
  • Ayıp-Şehir-11.jpg
  • Ayıp-Şehir-9.jpg
  • Ayıp-Şehir-7.jpg
  • Ayıp-Şehir-2.jpg
  • Ayıp-Şehir-22.jpg

“Un quartiere nel cuore di Istanbul è in corso di demolizione. Le strade che disegnano la struttura del quartiere, gli edifici che colorano quelle strade, i palazzi, i negozi e tutti coloro che ci vivono – donne, uomini, bambini, ragazzi… – migliaia di vite e storie diverse vengono cancellate. Tarlabaşı viene sacrificata in nome della trasformazione…

Leggi tutto

La fiera di Pavli

in Fotoreportage/Schermi
  • b.jpg
  • a.jpg
  • h.jpg
  • g.jpg
  • f.jpg
  • e.jpg
  • c.jpg
  • i.jpg
  • r.jpg
  • q.jpg
  • p.jpg
  • o.jpg
  • n.jpg
  • m.jpg
  • l.jpg

Come in altri posti del mondo, anche in Turchia le fiere di campagna erano in passato occasione di scambio e intrattenimento seppure organizzate principalmente per il commercio di animali e altri beni. Di solito queste fiere, in cui venivano fatte provviste per tutto l’anno, erano organizzate dopo il periodo del raccolto e duravano qualche giorno,…

Leggi tutto

Yayla

in Fotoreportage/Schermi
  • IMG_3735_ridotta.jpg
  • IMG_4216-copia_ridotta.jpg
  • foto-3.jpg
  • IMG_4518_ridotta.jpg
  • foto-1.jpg
  • foto-2.jpg
  • foto-4.jpg
  • foto-5.jpg
  • YASE6115_ridotta.jpg
  • YASE6169_ridotta.jpg
  • YASE6103_ridotta.jpg
  • YASE0493_ridotta.jpg
  • YASE6418_ridotta.jpg
  • YASE6423_ridotta.jpg
  • YASE6641_ridotta.jpg
  • YASE6698_ridotta.jpg
  • YASE6759_ridotta.jpg

Gli altipiani che si estendono alle pendici delle montagne Kaçkar a Rize, nella regione del Mar Nero, sono luoghi che in estate vengono temporaneamente utilizzati per l’allevamento del bestiame. Con il termine yayla ci si riferisce infatti ai prati di alta quota che si trovano lì dove l’altitudine non permette più la crescita degli alberi.…

Leggi tutto

Trasformazione urbana

in Fotoreportage/Schermi/Società
  • 8b5932_99ed31762dc54e14b6108640bc77b97amv2_d_3835_2876_s_4_2.jpg
  • 8b5932_757e5823d9675bea2c1d2a95631347f7.jpg
  • 8b5932_2a7d985bbe4447ab96842313184a2912mv2_d_4368_2912_s_4_2.jpg
  • 8b5932_f5197ffddd6a40458b0bc89b8fba8af8mv2_d_3008_2000_s_2.jpg
  • 8b5932_fd65a917eda9480aacf066fae09b4a16mv2_d_4352_3264_s_4_2.jpg
  • 8b5932_873befe3a9ec4c16a4b0f19d1911366emv2_d_4000_3000_s_4_2.jpg
  • 8b5932_f0717c7b0adb46e28d83b45064ef69d0mv2_d_3008_2000_s_2.jpg
  • 8b5932_388fe62dd5a73c2f7b4c73606b737b6e.jpg
  • 4.jpg
  • 8b5932_be3df28301b97bd418fb5846c2c71942.jpg
  • 8b5932_832f63a52c8a1a77cc91f78ac7726717.jpg
  • 8b5932_cd036f9a9a235916de66c335c8f21cc6.jpg
  • 8b5932_78d6d143654825f7b1fffd2ddd9c5f0b.jpg
  • 8b5932_86b007b318e57ec753bc7d2e86a3e2d4-1.jpg
  • 8b5932_3e0af1da2d4f4f08826d88924b49ea49mv2_d_4048_3036_s_4_2.jpg

Istanbul cambia con grande rapidità. Negli ultimi decenni la città ha assunto dimensioni enormi, si è estesa tanto lungo il suo lato europeo che quello asiatico, anche oltre la necessità di accogliere una popolazione che si aggira attorno ai 18 milioni di abitanti. Intanto alcuni quartieri storici e più centrali sono stati stravolti da progetti…

Leggi tutto

Cumartesi anneleri

in Fotoreportage/Schermi/Società
  • 10-_27-04-1996.jpg
  • 4-_15-07-1995.jpg
  • 1-27-05-1995.jpg
  • 7-_16-03-1996.jpg
  • 8_-30-03-1996.jpg
  • 5-_20-01-1996.jpg
  • 1-3.jpg
  • 6.jpg
  • 3.jpg
  • 9-_13-04-1996.jpg
  • 2-03-06-1995.jpg
  • 11-_10-08-1996.jpg
  • 4.jpg
  • 12-_05-10-1996.jpg
  • 5.jpg
  • 14-_26-10-1996-1.jpg
  • 23-_19-12-1998-2.jpg
  • 40007.jpg
  • 2-3.jpg

Dal 27 maggio 1995 ogni sabato alle ore 12.00 le “Cumartesi anneleri” (madri del sabato, in turco) si riuniscono nella piazza Galatasaray di Istanbul. Un gesto per non far dimenticare i figli, vittime di omicidi extragiudiziari o scomparsi dopo essere stati presi in custodia cautelare. Accompagnate da attivisti per i diritti umani e altri parenti…

Leggi tutto

Go to Top