Turchia, cultura e società

Author

Redazione

Redazione has 287 articles published.

Il nostro radioso futuro

in Schermi/Società

Il primo gennaio 2019 sono in viaggio da Mardin a Mersin dove vive la mia famiglia. Mardin è al confine con la Siria, subito a fianco di una guerra della quale, per la maggior parte, siamo stati soltanto spettatori per anni. Sono in autobus, alla mia destra e alla mia sinistra passano carri armati, mezzi…

Leggi tutto

In memoria di Helin Bölek, cantante del Grup Yorum

in Società/Suoni

Grup Yorum, lo storico gruppo musicale della sinistra in Turchia si trova in questi giorni a vivere una delle pagine peggiori della sua lunga storia caratterizzata da arresti, repressione e tortura: la perdita della cantante Helin Bölek dopo 288 giorni di sciopero della fame. Fondato nel 1985 da quattro giovani universitari, Grup Yorum è uno…

Leggi tutto

Covid-19/1:
il virus degli altri

in Satira/Tratti

La satira in Turchia non poteva non occuparsi del tema del momento: l’emergenza sanitaria da virus Covid-19. Lo fa da diversi giorni e toccando diversi temi. Abbiamo deciso quindi di proporvi per la nostra rubrica una rassegna a puntate. Di volta in volta presentiamo una selezione che si concentra su un diverso aspetto dell’emergenza. Iniziamo…

Leggi tutto

Il Covid-19 non ferma la repressione

in No Censura

Neanche l’emergenza sanitaria ferma la repressione della libertà di espressione e di informazione. Il Ministero dell’Interno ha annunciato che è stata intrapresa un’azione legale contro 316 titolari di account che hanno condiviso ‘false’ immagini e file vocali sul Coronavirus (Covid-19) aventi scopo ‘provocatorio’. Questa operazione è parte di un’indagine avviata ai danni di 1.748 account…

Leggi tutto

Aggiornamenti dall’isola di Lesbo

in Società

Nagehan Uskan, attivista e ricercatrice, vive a Lesbo, isola di confine tra Turchia e Grecia, da due anni e mezzo. In questa isola ci sono tre campi per rifugiati tra cui quello di Moria, costruito in principio per ospitare 3.100 migranti e arrivato oggi a contenere 20.000 persone. Nagehan ha svolto lo scorso anno un…

Leggi tutto

#iorestoacasa: resistenza culturale al COVID-19

in Brevi/Schermi
©AdnanOnurAcar

Il CoVid-19, che in turco diventa koronavirüs, ha spinto anche il governo turco a prendere misure restrittive: dal 16 marzo sono chiusi bar e locali notturni, discoteche, palestre; sono state vietate anche le preghiere collettive nelle moschee. Le università si sono subito attrezzate per le lezioni a distanza. Speciali congedi sono concessi per i dipendenti…

Leggi tutto

The dispossessed

in Fotoreportage
  • 1-3.jpg
  • b00be4_bb5757894eda4cec85bd388d36143a68mv2_d_4248_2833_s_4_2.jpg
  • uhuh.jpg
  • asdfgasdaMÜLKSÜZLER-CANSUYILDIRAN10.jpg
  • uhuknlklklh.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg
  • xDSCF9531.jpg
  • 40x26___11.jpg
  • asdfgasdaMÜLKSÜZLER-CANSUYILDIRAN2.jpg
  • 70dpi.jpg
  • asdfgasdaMÜLKSÜZLER-CANSUYILDIRAN9.jpg
  • asdfg10-2.jpg
  • test.jpg
  • ADAMDSCF0085.jpg
  • DSCF9400.jpg

“Qui non sono né proprietario né affittuario, sono solo un ospite per tutta la vita…” Tabutta Rövaşata (Derviş Zaim, 1996) Ero solo una bambina quando ho scoperto di non avere un’identità. Questa ricerca di me, attraverso il genere, lo spazio, i ruoli creduti, si è trasformata in una fuga… Non volevo appartenere a un’identità specifica.…

Leggi tutto

Le strade sono delle donne

in Brevi/Scritture

Anche quest’anno le donne scendono in piazza per l’8 marzo. La marcia notturna dell’8 marzo (8 Mart Feminist Gece Yürüyüşü), in particolare a Istanbul, ha rappresentato negli ultimi anni una delle manifestazioni di strada più partecipate dell’anno. Anche durante lo stato d’eccezione, nonostante i divieti e la repressione poliziesca, migliaia di donne hanno continuato a…

Leggi tutto

Di scomparsi e invisibili. Note dalla frontiera turco-greca

in Società

Reportage di Deniz Şenol Sert e Ilhan Zeynep Karakılıç, accademiche e giornaliste, pubblicato il 2 marzo 2020 sulla rivista Birikim on line. La mattina del 28 febbraio l’Agenzia Reuters ha condiviso in breve tempo due importanti notizie: «Un attacco aereo a Idlib ha ucciso almeno 34 soldati turchi»  e «La Turchia ha preso la decisione…

Leggi tutto

Proibito dire No alla guerra

in No Censura

Da oggi, 3 marzo 2020, per dieci giorni a Istanbul è vietato dire ‘No alla Guerra’. Lo ha deciso il prefetto della metropoli specificando che non è possibile organizzare: cortei, manifestazioni, azioni di volantinaggio, affiggere manifesti, raccogliere firme e ogni azione che critichi l’operazione militare in Siria. Secondo le parole del prefetto queste azioni potrebbero…

Leggi tutto

1 2 3 29
Go to Top