Turchia, cultura e società

Suoni dalle barricate

in Cartolina Sonora/Suoni

La prima settimana di giugno, prima del violento sgombero del parco da parte della polizia l’11 giugno, il parco Gezi è occupato dai manifestanti che hanno messo tende, stand, sistemato cucine da campo, postazioni radio e organizzano laboratori, spettacoli e azioni. La piazza intorno è un’area ampia resa pedonale di fatto in cui la polizia non accede, tutte le strade attorno sono interrotte da numerose barricate create con materiale vario: pavè, segnali stradali, transenne… Una mattina un gruppo di manifestanti-musicisti improvvisa un pezzo musicale su una di queste barricate che blocca la strada di Gümüşsuyu.

Suoni dalle barricate /  Gezi

4’25”
Istanbul, Gümüşsuyu
giugno 2018

Tags:

Latest from Cartolina Sonora

Otogar

Arnia di cemento su più piani, la Grande stazione degli autobus di

Gazi koşusu / Istanbul

Nel 1927, appena quattro anni dopo la fondazione della repubblica turca, Mustafa
Go to Top