Turchia, cultura e società

Tag archive

Gezi

Succede a Beyoğlu

in Racconto

Che cosa triste è potersi svegliare. L’ennesima speranza di poter morire andandosene nel sonno scompare. Prendo un profondo respiro, mi piace il primo respiro che brucia i polmoni appena sveglio. Quanti mesi sono passati? È da una settimana che non riesco a tenere il conto, forse sei mesi e mezzo. Avrei dovuto spedire la lettera?

Leggi tutto

Tango queer. Intervista a Faysal Tekoğlu

in Società/Spazi

Il tango queer è un tango che elude ogni convenzione di genere … è arrivato in Turchia grazie a Faysal Tekoğlu … che nel 2008 ha organizzato le prime lezioni nella sua città adottiva. Da allora il tango queer si è ritagliato uno spazio nel panorama del ballo e soprattutto nell’attivismo …

Leggi tutto

Graffiti di protesta

in Società/Tratti

Durante le proteste di Gezi l’ironia è stata una delle armi più potenti di opposizione sociale e politica e ha rappresentato una tattica spontanea di guerriglia comunicativa. Questo tipo di comunicazione si è espressa attraverso migliaia di scritte e stencil che hanno riempito i muri soprattutto delle grandi città e che tramite l’umorismo, la politica,…

Leggi tutto

Gezipark, l’audiodocumentario

in Suoni

Nel 2014 su RaiRadio3 nell’ambito del programma TreSoldi andava in onda ‘Gezipark un anno dopo: la Turchia in rivolta’, un audiodocumentario in cinque puntate che ricostruiva le proteste di Gezi, il loro significato e il loro impatto sulla vita politica e sociale turca.  Di seguito vi proponiamo l’audiodocumentario e il testo che lo accompagnava. Buon…

Leggi tutto

Gezi nelle vignette

in Satira/Tratti

Nel quinto anniversario delle proteste di Gezi, la rubrica satirica di Kaleydoskop propone una selezione di vignette dell’epoca. L’ondata di contestazioni dell’estate 2013, che prende il nome dal parco cittadino di Istanbul dal quale si è propagata, viene spesso ricordata per l’incredibile forza creativa che ha accompagnato i cortei, le occupazioni e le altre iniziative…

Leggi tutto

Gezi poetico

in Scritture/Versi

Le proteste di Gezi ebbero una fortissima carica creativa che coinvolse anche i poeti. Di seguito vi proponiamo una poesia di Cihat Duman tratta dall’antologia a cura di Cenk Gündoğdu, 2000’ler Şiiiri Antolojisi, İstanbul: Kırmızı Kedi Yayınları 2017 e un’altra di Cenk Gündoğdu pubblicata sulla rivista Varlık di Luglio 2015. Segnaliamo inoltre la poesia Gezi Parkı di Tuğrul Tanyol e Maschera antigas,…

Leggi tutto

Al cinema con le maschere antigas

in Schermi

Mentre è in corso a Istanbul l’undicesima edizione di Documentarist, il festival dedicato al cinema documentario, vi proponiamo un’intervista a uno dei fondatori del festival, Necati Sönmez, regista e critico cinematografico, realizzata nel 2013 mentre erano in corso le proteste nel parco Gezi. In quell’anno Documentarist – alla sesta edizione – fu letteralmente travolto dagli…

Leggi tutto

Scatti da Gezi

in Fotoreportage/Schermi
  • adnan_gezi-1.jpg
  • adnan_gezi-2.jpg
  • adnan_gezi-3.jpg
  • adnan_gezi-4.jpg
  • adnan_gezi-5.jpg
  • adnan_gezi-6.jpg
    People continue to gather at Taksim Square and Gezi Park to protest the Prime Minister R.Tayyip Erdogan and AKP goverment on the 14th day of Gezi Park Resistance.
  • adnan_gezi-7.jpg
  • adnan_gezi-8.jpg
  • adnan_gezi-9.jpg
    Anti-government couple listening to piano resital of German musician Davide Martello and the Turkish musician Yigit Ozatalay in Taksim Square.
  • adnan_gezi-10.jpg
  • adnan_gezi-11.jpg
  • adnan_gezi-12.jpg
  • adnan_gezi-13.jpg
  • adnan_gezi-14.jpg
    On 15th June police attack Gezi Park which was under occupy by protestors for two week with tear gas. People running away from the park.
  • adnan_gezi-15.jpg

In occasione del quinto anniversario delle proteste di Gezi un fotoreportage da piazza Taksim (Istanbul) durante le manifestazioni del giugno 2013. Fotoreportage di ©Adan Onur Acar. Lo stesso fotografo ha pubblicato con Kaleydoskop anche il fotoreportage Trasporti a Istanbul.

Leggi tutto

Suoni dalle barricate

in Cartolina Sonora/Suoni

La prima settimana di giugno, prima del violento sgombero del parco da parte della polizia l’11 giugno, il parco Gezi è occupato dai manifestanti che hanno messo tende, stand, sistemato cucine da campo, postazioni radio e organizzano laboratori, spettacoli e azioni. La piazza intorno è un’area ampia resa pedonale di fatto in cui la polizia…

Leggi tutto

Gezi, cinque anni

in Società

Tra la fine di maggio e l’inizio di giugno 2013 l’opposizione di un piccolo gruppo di attivisti contro lo sradicamento degli alberi del parco pubblico Gezi di piazza Taksim nel cuore di Istanbul diventa il preludio di una enorme ondata di proteste che inciderà in modo determinante sul lessico e sulle dinamiche politiche del paese.…

Leggi tutto

Go to Top