Turchia, cultura e società

Tag archive

mestieri

Kolay gelsin! Alla scoperta dei vecchi mestieri di Istanbul – 4

in Società

Siamo alla quarta storia dei vecchi mestieri di Istanbul raccontati nelle interviste che Rita Ender ha raccolto nel suo volume Kolay Gelsin. E così dopo l’orologiaio, il venditore di corsetti e l’aggiustapenne stilografiche ecco la storia di Katia Kiraci, cappellaia di Beyoğlu La cappellaia – Katia Kiraci, Beyoğlu Le donne delle antiche canzoni popolari come “Ah, la vecchia Beyoğlu”…

Leggi tutto

Kolay gelsin! Alla scoperta dei vecchi mestieri di Istanbul – 3

in Società/Spazi
©Reysi Kamhi

Dopo l’orologiaio e il venditore di corsetti ecco la terza delle cinque storie tratte da Kolay Gelsin, il volume di Rita Ender sui mestieri di Istanbul: Il riparatore di penne stilografiche – Murat Sönmez, Sirkeci, Yan Sokak Nella canzone “L’encre de tes yeux” Francis Cabrel canta: «Per ogni cosa che ho scritto / ho intinto l’inchiostro dai…

Leggi tutto

Kalaycı – lavorare lo stagno / Tophane

in Cartolina Sonora/Suoni

Quello del kalaycı, lo stagnino, è un antico mestiere portato avanti in Turchia, in particolar modo dalle comunità rom. Il kalaycı opera generalmente in una piccola bottega, mentre alcuni, donne e uomini, girano per le strade delle città o dei piccoli villaggi, richiamando i clienti. Il suo lavoro consiste nel coprire di stagno superfici in rame –  pentole, padelle o…

Leggi tutto

Kolay gelsin! Alla scoperta dei vecchi mestieri di Istanbul – 1

in Società

Un riparatore di penne stilografiche vicino alla stazione ferroviaria di Eminönü, un orologiaio in un vecchio sottoscala dietro piazza Taksim, una signora che ha imparato dalla madre l’arte dei cappelli su misura nei tempi in cui a Istanbul non si usciva di casa senza un copricapo adeguato. Non sono i personaggi di una fiaba ma…

Leggi tutto

Go to Top