Turchia, cultura e società

Tag archive

fotografia

I cantieri navali di Tuzla

in Fotoreportage/Società
  • 0001.jpg
  • 0002.jpg
  • 0003.jpg
  • 0004.jpg
  • 1.jpg
  • 0006.jpg
  • 0007.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 0011.jpg
  • 0012.jpg
  • 0013.jpg
  • 4.jpg
  • 0015.jpg
  • 0016.jpg
  • 5.jpg

“Bu gemi bir kara tabut” (Questa nave è una bara scura), verso tratto dalla poesia di Nazım Hikmet Il Pescatore Giapponese, è il sottotitolo di un reportage fotografico scattato nel 2010 dalla fotografa Nuray Uysal, incentrato sulla denuncia delle morti sul lavoro nei cantieri navali di Tuzla, quartiere della periferia di Istanbul. Nella descrizione del suo lavoro Nuray Uysal scrive:…

Leggi tutto

Güle Güle – un racconto fotografico di Istanbul

in Schermi/Società
  • 01_Güle-Güle-for-kaleydoskop.jpg
  • 02_Güle-Güle-for-kaleydoskop.jpg
  • 03_Güle-Güle-for-kaleydoskop.jpg
  • 04_Güle-Güle-for-kaleydoskop.jpg
  • 05_Güle-Güle-for-kaleydoskop.jpg
  • 06_Güle-Güle-for-kaleydoskop.jpg

Intervista ai fotografi Jean-Marc Caimi e Valentina Piccinni. Fotografi di fama internazionale Jean-Marc Caimi e Valentina Piccinni hanno di recente vinto il primo premio della categoria “Discovery” ai Sony World Photography Awards 2019 con il progetto Güle Güle di cui vi presentiamo qui alcuni scatti. I due fotografi iniziano una proficua collaborazione a partire dal 2013, focalizzata…

Leggi tutto

Ayıp Şehir

in Fotoreportage/Schermi
  • Ayıp-Şehir-1.jpg
  • Ayıp-Şehir-21.jpg
  • Ayıp-Şehir-7-1.jpg
  • Ayıp-Şehir-11.jpg
  • Ayıp-Şehir-9.jpg
  • Ayıp-Şehir-7.jpg
  • Ayıp-Şehir-2.jpg
  • Ayıp-Şehir-22.jpg

“Un quartiere nel cuore di Istanbul è in corso di demolizione. Le strade che disegnano la struttura del quartiere, gli edifici che colorano quelle strade, i palazzi, i negozi e tutti coloro che ci vivono – donne, uomini, bambini, ragazzi… – migliaia di vite e storie diverse vengono cancellate. Tarlabaşı viene sacrificata in nome della trasformazione…

Leggi tutto

Blackout in Italia

in Eventi/In Italia

Due gli appuntamenti dedicati questo mese a Blackout – The dark side of Istanbul il lavoro fotografico dedicato al ‘lato oscuro di Istanbul’ di Coşkun Aşar – già autore del nostro fotoreportage di maggio ‘Menzilahir‘. Sabato 9 febbraio si inaugura la mostra fotografica a Senigallia presso il Palazzetto Baviera. Organizzata dal Circuito Museale Senigallia continua infatti con Coşkun Aşar, protagonista della…

Leggi tutto

Blackout – The dark side of Istanbul di Coşkun Aşar

in Schermi

Blackout – The dark side of Istanbul è il lavoro fotografico di Coşkun Aşar, un libro di 144 pagine con testi di Bruno Le Dantec che racchiude il lungo lavoro che ha portato il fotografo turco, già allievo di Ara Güler, a perdersi nelle pieghe più oscure della città di Istanbul, tra figure marginali, sui…

Leggi tutto

Balkon, una mostra fotografica di Orhan Pamuk

in Eventi/Eventi in corso/Spazi

Dal 6 febbraio al 27 aprile il Centro culturale YKY ospita Balkon, una mostra fotografica di Orhan Pamuk. L’esposizione conta 600 fotografie scattate dall’autore premio Nobel per la letteratura 2006, selezionate tra 8500 scatti realizzati tra il dicembre 2012 e l’aprile 2013 dal balcone di casa sua con una macchina digitale con teleobiettivo. Da Cihangir,…

Leggi tutto

La fiera di Pavli

in Fotoreportage/Schermi
  • b.jpg
  • a.jpg
  • h.jpg
  • g.jpg
  • f.jpg
  • e.jpg
  • c.jpg
  • i.jpg
  • r.jpg
  • q.jpg
  • p.jpg
  • o.jpg
  • n.jpg
  • m.jpg
  • l.jpg

Come in altri posti del mondo, anche in Turchia le fiere di campagna erano in passato occasione di scambio e intrattenimento seppure organizzate principalmente per il commercio di animali e altri beni. Di solito queste fiere, in cui venivano fatte provviste per tutto l’anno, erano organizzate dopo il periodo del raccolto e duravano qualche giorno,…

Leggi tutto

Yıldız Moran, stella della fotografia

in Eventi/Eventi in corso/Schermi

Istanbul Modern ha inaugurato la mostra dedicata a Yıldız Moran, la prima fotografa turca di formazione accademica che molto contribuì all’approccio fotografico delle generazioni che l’hanno seguita. Nata nel 1932 a Istanbul, Moran si trasferì a Londra dove studiò fotografia. È proprio lì che inizia la sua carriera girando e lavorando in vari paesi d’Europa…

Leggi tutto

Go to Top