Turchia, cultura e società

Tag archive

armeni

Hrant Dink: la memoria come atto politico

in Schermi/Società

Il documentario Hafıza Yetersiz (Memoria insufficiente) di Ümit Kıvanç è un passo di importanza fondamentale per scolpire Hrant Dink nella memoria collettiva. Le immagini e i suoni d’archivio presenti nel film rendono Hrant parte della memoria collettiva o culturale dal valore inestinguibile. Ahmet Ergenç Sono passati 15 anni dall’uccisione di Hrant Dink. Negli anni passati…

Leggi tutto

Ayşe Nana: la musa istanbuliota de “La Dolce Vita”

in Schermi/Società

“È come se il film avesse l’obiettivo di condannare qualcosa, di smascherare, di avere in qualche modo una connotazione morale; mentre io volevo solamente raccontare che, nonostante tutto, la vita potrebbe essere dolce”. Federico Fellini, tra i registi rivoluzionari del cinema italiano, spiegò così il titolo de “La dolce vita”, il premiato capolavoro prodotto nel…

Leggi tutto

‘Hafıza Yetersiz’, un film per Hrant Dink

in Brevi/Schermi

In occasione del 15° anniversario dell’assassinio del giornalista turco-armeno Hrant Dink, giovedì 13 gennaio alle h18 (h20 in Turchia) verrà proiettato per la prima volta online il film Hafıza Yetersiz (Memory Too Low For Words). Ideato e prodotto dal regista e scrittore Ümit Kıvanç, Hafıza Yetersiz trasforma le parole di Hrant Dink in colore, forma e…

Leggi tutto

14° anniversario Hrant Dink, commemorazione online

in Società/Suoni

Il 19 gennaio cade l’anniversario dell’omicidio del giornalista turco armeno Hrant Dink. La cerimonia commemorativa, che si tiene ogni anno davanti al quotidiano Agos da lui fondato, quest’anno si svolgerà online a causa della pandemia. Gli amici di Hrant da tutto il mondo si incontreranno a questo link martedì 19 gennaio a partire dalle 14.45 ora turca (12.45…

Leggi tutto

In memoria di Hrant Dink. 13° anniversario

in Società

Cade oggi il 13° anniversario dell’omicidio del giornalista turco armeno Hrant Dink. Come ogni anno il 19 gennaio alle ore 15:00 gli Amici di Hrant (Hrant’ın Arkadaşları) chiamano la popolazione a radunarsi di fronte alla redazione di Agos, giornale da lui fondato e luogo di fronte al quale venne ucciso, per ricordare l’amico giornalista scomparso…

Leggi tutto

Valérie Manteau a Napoli

in In Italia

Mercoledì 23 e giovedì 24 la scrittrice Valérie Manteau è a Napoli per presentare il suo ultimo libro: Il solco, uscito da poco per L’Orma Editore. Romanzo d’amore e di lotta per la libera espressione, Il solco ci proietta in un’irriducibile Istanbul che non abbassa lo sguardo di fronte all’oscurantismo del potere. Istanbul, fine 2016. L’ondata di…

Leggi tutto

La città dell’eterno confine: Ani

in Fotoreportage
  • MG_6543.jpg
  • MG_6557.jpg
  • MG_6585.jpg
  • MG_6638.jpg
  • MG_6679.jpg
  • MG_7345.jpg
  • 2B5A2801.jpg
  • 2B5A2842.jpg
  • 2B5A2844.jpg
  • 2B5A2907.jpg
  • 2B5A3774.jpg
  • 2B5A3837.jpg
  • 2B5A9847.jpg
  • 2B5A9891.jpg
  • 2B5A9906.jpg
  • IMG_7226.jpg

L’Antica Città di Ani (Ani Antik Kenti), conosciuta anche con il nome di Ani Harabeleri (Rovine di Ani), si trova nel villaggio di Ocaklı, situato nel distretto Arpaçay della città di Kars. Questa antica città ubicata in un’importante posizione strategica sul confine turco-armeno, negli anni 961-1045, durante la dinastia bagratide, è servita come capitale del regno…

Leggi tutto

Pınar Selek a Napoli

in Brevi

Sarà nostra ospite a Napoli il 10 maggio Pınar Selek per un incontro organizzato in collaborazione con Non Una Di Meno – Napoli. Femminista e militante, antimilitarista e pacifista, sociologa e scrittrice, esule, Pınar Selek è una delle maggiori intellettuali della Turchia. Da sempre dalla parte degli oppressi, lei stessa è stata al centro di…

Leggi tutto

Go to Top