Turchia, cultura e società

Tag archive

curdi

Nûdem Durak, sempre più voci chiedono la sua libertà

in No Censura
Nudem Durak

Aumentano le manifestazioni di solidarietà e le richieste di scarcerazione per Nûdem Durak, musicista curda detenuta da sette anni per la sua musica. Nata in una famiglia di dengbêj e cresciuta nel distretto di Şırnak, nel 2009 Nûdem Durak ha iniziato a collaborare con il centro culturale Mem û Zîn di Cizre tenendo lezioni di…

Leggi tutto

I dengbêj e la musica curda in strada

in Società/Suoni

 “La nostra vita è il breve racconto di un lungo dolore, il racconto di un dolore che versa sangue nell’utero della terra…” Diljîn Kowexî   Nello scenario della musica curda, di particolare importanza è la tradizione dei dengbêj (in curdo deng = voce e bêj = colui che canta o recita), ossia l’articolazione in maniera…

Leggi tutto

‘Jin, Jiyan, Azadî’, le voci delle rivoluzionarie curde in libreria

in In Italia/Scritture

«Una rivoluzione guidata dalle donne, finora, poteva essere solo immaginata o teorizzata. Per la prima volta possiamo vederla incarnata – e scoprire l’amore e il sacrificio che richiede – attraverso le parole di chi la mette in pratica ogni giorno». Da quando in anni recenti si sono accesi i riflettori sulla resistenza contro l’assedio dello…

Leggi tutto

“Mem û Zîn”, il teatro curdo bandito a Cizre

in No Censura

Il governatore distrettuale di Cizre, nella provincia a maggioranza curda di Şırnak, ha bandito lo spettacolo “Mem û Zîn” interpretato e messo in scena dal gruppo teatrale Şermola, di cui avevamo raccontato in un precedente articolo. Mem û Zîn (Mem e Zin) è un adattamento teatrale dell’iconica opera scritta dal famoso autore curdo Ehmedê Xanî…

Leggi tutto

I 2000 giorni in carcere di Nedim Türfent

in No Censura/Società
Opera digitale dell'artista Ai Weiwei creata per il centenario di English PEN ed esposta al Southbank Centre di Londra come parte del festival English PEN 100 (24-26 settembre 2021). Foto: George Torode

Una cinquantina di organizzazioni internazionali hanno sottoscritto un appello per il rilascio del poeta e giornalista Nedim Türfent, in carcere del 2016 e vittima di un processo ingiusto. Facciamo nostro l’appello proponendo di seguito la traduzione italiana uscita su Osservatorio Balcani e Caucaso. “Ci sono così tante ingiustizie nel nostro paese che sono restio a…

Leggi tutto

‘Prigione N. 5’ di Zehra Doğan in libreria

in In Italia/Scritture/Tratti
  • PRISON-N5_INTERNI_STAMPA-1.jpg
  • PRISON-N5_INTERNI_STAMPA-2-513x708-1.jpg
  • PRISON-N5_INTERNI_STAMPA-3.jpg
  • PRISON-N5_INTERNI_STAMPA-4.jpg
  • PRISON-N5_INTERNI_STAMPA-5.jpg

È uscito l’1 aprile Prigione N. 5, il libro di Zehra Doğan per Becco Giallo Editore, casa editrice impegnata nella pubblicazione di fumetto civile, graphic novel e graphic journalism. Il volume raccoglie i lavori realizzati durante la prigionia dell’artista e alcune delle lettere destinate all’amica Naz Oke, la sola a cui le era concesso scrivere,…

Leggi tutto

Un Newroz molto speciale

in Brevi/Eventi/Società

I festeggiamenti per il Newroz, il nuovo anno, si sono tenuti a Diyarbakır nonostante le restrizioni in vigore per la pandemia. Il Newroz di quest’anno è stato un capodanno molto speciale dato che le celebrazioni del 21 marzo – svoltesi come da tradizione il 20 secondo un calendario scaglionato nelle diverse città del paese –…

Leggi tutto

Artissima premia Zehra Doğan

in Brevi/In Italia
My Sunset-Land ROJAVA

La fiera d’arte contemporanea Artissima ha assegnato a Zehra Doğan il premio dedicato a Carol Rama con la seguente motivazione: per la straordinaria capacità del suo lavoro di tradurre un’esperienza fortemente contestualizzata, attingendo a molteplici eredità estetiche. In relazione con l’opera di Carol Rama e con l’intenzione del Premio di trasmettere la sua idea non…

Leggi tutto

La prima mostra di Zehra Doğan a Istanbul

in Eventi/Eventi in corso/Tratti
zehra kiraathane

Dal 9 ottobre al 9 novembre nello spazio culturale espositivo Kıraathane di Istanbul sarà possibile ammirare per la prima volta in Turchia la mostra di Zehra Doğan dal titolo Nehatîye Dîtın, in curdo ‘Mai Visto’. Letteralmente ‘Spazio di Lettura’ Kıraathane è un luogo di proiezioni di film e documentari, presentazioni di libri, serate di lettura,…

Leggi tutto

Go to Top