Turchia, cultura e società

Author

Redazione

Redazione has 132 articles published.

Le Notturne

in Racconto/Scritture by

Le Camminatrici della Notte entrò subito nella notte. Si era abituata.
Fuori, il crepuscolo. Il tramonto continuava a trascinarsi ancora un poco sui tetti, tra gli alberi all’altezza della banchina, negli interni, sul fronte della vasta pianura.

Leggi tutto

Kaleydoskop al Cabudanne de sos Poetas 2018

in In Italia by

Kaleydoskop collabora quest’anno a Cabudanne de sos Poetas, il festival artistico-letterario che da quattordici anni si svolge a Seneghe, nella provincia di Oristano. Il festival di Seneghe, noto anche come Settembre dei Poeti, promuove l’incontro e il confronto tra la poesia della Sardegna e quella di altri continenti e da sempre è attento alla produzione letteraria…

Leggi tutto

Otogar

in Cartolina Sonora/Società/Suoni by

Arnia di cemento su più piani, la Grande stazione degli autobus di Istanbul – ribattezzata Stazione della democrazia del 15 Luglio a seguito del tentato golpe del 2016 – è una delle più grandi autostazioni d’Europa. Da qui partono mezzi che raggiungono città e villaggi della Turchia intera, la Grecia, i Balcani, e persino Francia…

Leggi tutto

Ph – il rapporto tra solidi e liquidi

in Fotoreportage/Schermi/Società by
  • 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3-1.jpg
  • 4-1.jpg
  • 5.jpg
  • 6.jpg
  • 7.jpg
  • 8.jpg
  • 9.jpg
  • 10.jpg
  • 11.jpg
  • 12.jpg
  • 13.jpg
  • 14.jpg
  • 15.jpg
  • 16.jpg

“Ph” è il titolo di un progetto fotografico di Uğur Çolak con cui il fotografo vuole indagare il rapporto delle persone con i liquidi, un rapporto che viene inteso come metodo per riscoprire il modo in cui il corpo si adatta alla natura. Questo lavoro muove dall’osservazione della dicotomia tra fluidi e solidi – altro…

Leggi tutto

Elezioni:
prima, durante e dopo

in Satira/Tratti by

Un mese fa, mentre era ancora in vigore lo stato di emergenza, la Turchia andava alle urne per eleggere contemporaneamente il presidente della repubblica e il parlamento … Proponiamo una sequenza di vignette pubblicate tra giugno e luglio … che incarnano gli umori che hanno accompagnato queste doppie elezioni.

Leggi tutto

Kolay gelsin! Alla scoperta dei vecchi mestieri di Istanbul – 4

in Società by

Siamo alla quarta storia dei vecchi mestieri di Istanbul raccontati nelle interviste che Rita Ender ha raccolto nel suo volume Kolay Gelsin. E così dopo l’orologiaio, il venditore di corsetti e l’aggiustapenne stilografiche ecco la storia di Katia Kiraci, cappellaia di Beyoğlu La cappellaia – Katia Kiraci, Beyoğlu Le donne delle antiche canzoni popolari come “Ah, la vecchia Beyoğlu”…

Leggi tutto

Gözaltı / sotto osservazione

in Fotoreportage/Schermi by
  • Gozalti-01-@-Omar-Ozenir-2.jpg
  • Gozalti-01-@-Omar-Ozenir.jpg
  • Gozalti-01-@-Taylan-Bagci.jpg
  • Gozalti-02-@-Simon-Becker.jpg
  • Gozalti-02-@-Taylan-Bagci.jpg
  • Gozalti-02-@-Tolga-Gulec.jpg
  • 4.jpg
  • Gozalti-03-@-Simon-Becker.jpg
  • 3.jpg
  • Gozalti-04-@-Martin-Hinze-01.jpg
  • Gozalti-04-@-Martin-Hinze-02.jpg
  • Gozalti-04-@-Omar-Ozenir.jpg
  • 2-3.jpg
  • 1-3.jpg
  • Gozalti-05-@-Simon-Becker.jpg

Gözaltı – Sotto Osservazione. Letteralmente “sotto occhio” è il titolo della fanzine fotografica della quale proponiamo alcuni estratti per il fotoreportage mensile. Cinque fotografi e una fotografa, da due anni e mezzo producono  in formato cartaceo una fanzine pubblicata ogni anno in primavera e in autunno che si propone di esplorare un tema specifico attraverso le…

Leggi tutto

Gazi koşusu / Istanbul

in Cartolina Sonora/Società/Suoni by

Nel 1927, appena quattro anni dopo la fondazione della repubblica turca, Mustafa Kemal volle che anche nella giovane Turchia ci fosse un’importante gara ippica. Inizia così la storia della Gazi koşusu, una delle più importanti manifestazioni sportive turche. Intitolata al fondatore della repubblica, ricordato con il suo titolo onorifico ‘Gazi’ la corsa si è svolta ad…

Leggi tutto

Graffiti di protesta

in Società/Tratti by

Durante le proteste di Gezi l’ironia è stata una delle armi più potenti di opposizione sociale e politica e ha rappresentato una tattica spontanea di guerriglia comunicativa. Questo tipo di comunicazione si è espressa attraverso migliaia di scritte e stencil che hanno riempito i muri soprattutto delle grandi città e che tramite l’umorismo, la politica,…

Leggi tutto

Go to Top