Turchia, cultura e società

Tag archive

LGBTQ

Un crowdfunding per la Settimana dell’Orgoglio Trans

in Eventi/Società
Settimana dell'Orgoglio Trans

Anche quest’anno il comitato del Trans Pride di Istanbul organizza la Settimana dell’Orgoglio Trans, che si svolgerà a giugno raggiungendo la decima edizione.  È dal 2010 che a Istanbul si organizza una manifestazione trans, una settimana prima del Pride LGBTQI+: un riflesso del ruolo di primo piano e della visibilità della comunità trans all’interno del…

Leggi tutto

“Merhaba aşkım!”: il ritorno del Trans Pride di Istanbul

in Brevi/Società
trans pride

Sabato 10 febbraio, nell’affollata via Bahariye nel centro di Kadıköy, si è svolta una manifestazione organizzata dal comitato del Trans Pride di Istanbul. La manifestazione era stata indetta, a pochi giorni dal primo anniversario del terremoto e nel corso della campagna elettorale per le amministrative, per esprimere il punto di vista del movimento trans su…

Leggi tutto

‘L’insolente’ di Pınar Selek in libreria

in Brevi/In Italia/Scritture
insolente selek libro

In uscita il 1° dicembre L’insolente, dialogo con Pınar Selek di Guillaume Gamblin, edito da Fandango Libri nella traduzione di Giulia Ansaldo per Kaleydoskop. Una collaborazione fortemente voluta dalla nostra redazione con una casa editrice che ha già pubblicato altri testi della scrittrice. Scritto in francese e pubblicato in Francia nel 2019, L’insolente, in cui possiamo leggere…

Leggi tutto

RTÜK sanziona le piattaforme digitali per “immoralità”

in No Censura/Schermi
RTÜK censura lgbt

Il Consiglio Supremo della Radio e della Televisione (RTÜK) ha multato le piattaforme digitali Netflix, Disney+, Prime Video, Mubi, beIN e BluTV. La giustificazione della censura è stata: difesa dei valori sociali e culturali, protezione della struttura familiare turca e della moralità, presenza di contenuti LGBTIQ, omosessualità, assenza di confini di genere, sessualità e relazioni,…

Leggi tutto

Istanbul LGBTI+, la marcia dell’orgoglio e del coraggio

in No Censura/Società
LGBTI+ Istanbul Pride marcia 2023

Il 25 giugno si è tenuta a Istanbul la 21^ marcia dell’orgoglio, nonostante i divieti e la repressione sempre più feroce contro la comunità LGBTI+. Il movimento, da anni nel mirino del governo, è stato preso di mira da Erdoğan anche nei discorsi pronunciati nel recente periodo elettorale. In vista del Pride, piazza Taksim e…

Leggi tutto

Sgomberi e sigilli alle case delle donne trans

in No Censura
trans affitti istanbul

Küçük Bayram Sokak è una strada di Istanbul, nel quartiere di Beyoğlu, dove da molti anni vivono donne trans sostenendosi reciprocamente nella difficile condizione economica e abitativa del paese. Il 26 ottobre le case di tre palazzine di questa strada sono state sgomberate dalla polizia che ha apposto i sigilli per almeno tre mesi senza…

Leggi tutto

Il Pride non può essere vietato

in Brevi/No Censura/Società
pride vietato lgbt

A ridosso della settimana del pride a Istanbul, iniziata con un programma ricco di eventi e attività, i divieti attesi sono arrivati, come successo negli scorsi anni. Il governatore distrettuale di Kadiköy a Istanbul ha annunciato il divieto per le attività previste durante la settimana del 30simo pride di Istanbul, pubblicando in rete il comunicato…

Leggi tutto

Il Centro comunitario di Tarlabaşı non deve chiudere!

in No Censura/Società/Spazi
Centro comunitario di Tarlabaşı

Siamo solo a un paio di giorni dall’assistere ad un altro ridicolo processo in Turchia. Il Centro comunitario di Tarlabaşı (Tarlabaşı Toplum Merkezi, TTM), un’associazione non governativa che dal 2007 opera per fornire spazi sicuri a donne, a bambine e bambini nel quartiere di Tarlabaşı a Istanbul, è infatti a rischio chiusura. Dopo essere stato…

Leggi tutto

‘Alaimisema’: il documentario sugli arresti arcobaleno

in No Censura/Schermi

Il collettivo cinematografico dell’Università del Bosforo ha prodotto ‘Alaimisema’, un documentario sugli eventi che si sono verificati tra il 25 e il 26 marzo scorso quando alcuni studenti che manifestavano a sostegno di un loro compagno indagato per aver fissato la bandiera arcobaleno sui cancelli dell’università, sono stati arrestati di fronte al campus. Nel documentario,…

Leggi tutto

Perché la Convenzione di Istanbul è presa di mira?

in Società

La Turchia, primo paese firmatario della Convenzione di Istanbul, è stato anche il primo a ritirarsi dalla Convenzione a partire dal 1° luglio 2021, proprio durante la celebrazione del suo decimo anniversario. Articolo uscito in originale su Çatlak Zemin e firmato Özlem Kaya. A seguito del decreto presidenziale del 20 marzo, in numerose città della…

Leggi tutto

1 2 3 5
Go to Top